I ritratti delle ragazze dei love hotel by Nathalie Daoust

Nathalie Daoust è un’ canadese abituata a lavorare nei contesti della sensualità femminile, nel rapporto luci ed ombre dell’animo umano in tutte le sue sfaccettature più dark e nascoste. Nel suo lavoro sui Love giapponesi ha cercato di carpire forse l’essenza di un sconosciuto nei paesi occidentali ma presente in tutto il sud est asiatico. E’ difficile da comprendere per chi non ha mai visitato i paesi dell’ quale sia la commistione di e del genere femminile nei confronti delle prurigini maschili. Senza filtri ma anche senza retorica Nathalie ci presenta un mondo fatto di stanze chiuse allo sguardo del pubblico, stanze dove perfetti uomini d’affari giapponesi trovano soddisfazione alle loro intime e più segrete voglie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte : Nathalie Daoust

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment