Internet e l’immaginazione dei bambini

>La navigazione su da parte di non sorvegliati dalla supervisione di un adulto può essere pericolosa sotto molti punti di vista .
L’esposizione dei bimbi a contenuti ritenuti forti persino per gli adulti è dietro l’angolo e la fondazione rumena ne ha approfittato per lanciare una campagna di sensibilizzazione per un uso responsabile della rete.
Nonostante esistano programmi di parental control che dovrebbero preservare i minori dagli orrori della rete, da una serie di disegni che dei bambini hanno realizzato si evince chiaramente che qualcosa è andato storto e nonostante magari fossero stati messi dei limiti qualcosa è filtrato.

Grazie alla Fondazione Beneva per il lavoro che svolge ogni giorno.

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment