Risparmiare Acqua : Un progetto Vitale

e utilizzare quella di cui abbiamo bisogno ogni giorno in maniera consapevole ormai non è più solo un invito che ci viene rivolto ogni tanto dalle autorità o dalle associazioni ambientaliste. Il nostro pianeta sfruttato ai livelli attuali non sarà in grado di produrre sufficiente per tutti e uno degli scenari possibili dopo le guerre del petrolio a cui stiamo assistendo impotenti da anni potrebbero essere le guerre per l’.

Per scongiurare un’ulteriore crisi della razza umana nei confronti di un elemento assolutamente vitale come l’acqua, le soluzioni possibili sono semplici e alla portata di tutti. Non è utopia pensare che cambiare il corso della storia nasca anche dalla volontà del singolo di influire in maniera diversa nel suo ambiente.

Ci sono molti modi per risparmiare acqua e quasi tutti daranno i loro frutti se cominciamo tutti cambiando le nostre abitudini.

Questo breve ciclo di post sul risparmio di acqua si dividerà in cinque aree in cui vi elencherò dei semplici consigli su come risparmiare in :

[checklist]

[/checklist]

Alcuni consigli di educazione civica e sensibilizzazione che tutti possiamo promuovere:

Formula proposte e idee da sottoporre al tuo datore di lavoro sui modi per risparmiare acqua e quindi denaro in azienda.

Incoraggia il tuo sistema scolastico di zona e gli enti locali a sviluppare e promuovere il risparmio e la conservazione dell’acqua tra i bambini e gli adulti.

Quando una comunità risparmia acqua, risparmia denaro sulle bollette. Gli stessi soldi possono essere usati per fare altro. Risparmiare acqua è facile da fare per tutti e tutti ne godono i frutti.

Sosteni progetti che utilizzano acque reflue depurate per l’irrigazione e tutti quegli usi industriali che altrimenti attingerebbero da acqua pulita.

Segnala tubi rotti, idranti e fontane perennemente aperte o rotte ai proprietari o ai fornitori di acqua e in primo luogo al tuo comune. E’ impegno civile anche rompere le scatole alle amministrazioni pubbliche affinchè gestiscano la cosa comune con parsimonia e oculatezza.

Promuovi il re-instradamento delle acque chiare di scarico per l’annaffiatura di alberi e giardini, ha poco senso buttare acqua nella rete fognaria. Se le leggi della città dove vivi non consentono questa opzioni sarebbe bello avviare un movimento perchè questo sistema cambi.

Condividi la cultura del risparmio dell’acqua con amici e vicini. Puoi cominciare con quest’articolo 😉

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment