Il cane che divorava la libertà

3 maggio 1963 Birmingham, .
Durante una pacifica per i diritti umani indetta da persone di colore contro il risorgere e prosperare del Ku Klux Klan, che aveva trovato appoggio nell’organizzazione Cittadini Bianchi della città, il tentativo di repressione e la reazione della polizia fu feroce ed aggressivamente sostenuta dalla bianca cricca dei governanti locali. Da notare il viso del ragazzo aggredito dal cane. Un diritto civile cancellato.

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment