Love Joule : Masturbazione al Bar

Ci eravamo già soffermati sull’incredibile stile di vita dei giapponesi e tra peni venduti all’asta, code per segnalare il proprio stato d’animo e altre , il popolo del Sol Levante ci ha ormai abituati un pò a tutto. Nel contesto generale di paturnie, strani comportamenti sociali, avvicinamenti sociologici discutibili non poteva mancare un bar per sole dove queste possono masturbarsi in gruppo .

Per quanto ci possa apparire strano o poco ortodosso in Giappone e precisamente a Kyoto, nel quartiere di Shibuya, il signor Megumi Nakagawa ha aperto il suo primo Love Joule che come egli stesso definisce è non solo un bar ma un luogo di aggregazione tutto femminile per esplorare e poter parlare in tranquillità e solo tra donne della masturbazione, argomento ancora nel puritano e morigerato Giappone.

Tra le meraviglie del posto spiega anche Nakagawa c’è un’intera sala coperta di aggeggi e giochetti sessuali vari con cui le clienti possono intrattenere se stesse e le amiche tra un aperitivo all’altro. Il colpaccio sicuramente il proprietario di questo strano bar per sole donne l’ha ottenuto assoldando come sua cliente – sponsor la nipponica Nayuka Mine.

Se passate da Shibuya lettrici di PandaMolesto mandateci una cartolina dal Love Joule farete felice mezza redazione 😉

Un gruppetto di esauriti con un sogno. Di difficile realizzazione.

Be first to comment