Google Places e AIDS

Quando entri in un posto e vuoi fare della tua vita una piazza spari la tua visita a un determinato luogo su Google Places. Che cosa accadrebbe se oltre a condividere i tuoi spostamenti condividessi anche quali e quanti partner sono entrati nei tuoi pertugi ?

La di sensibilizzazione contro l’AIDS dell’ finlandese McCann Worldgroup si basa proprio su questo. Due video, uno rivolto agli e uno alle , carente a mio avviso la scelta di escludere il mondo gay, per sensibilizzare il pubblico all’importanza di fare protetto. Pur essendo passato il boom di informazione sui rischi del contagio da HIV alcune iniziative continuano a ricordarci che la pandemia AIDS è sempre presente e fare attenzione è un gesto di rispetto verso noi stessi e le persone che ci circondano.

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment