Krokodil : la Morte viaggia nella Siringa

In Russia il krokodil è conosciuto anche come l’ dei poveri, facile da produrre, poco costoso ma al tempo stesso mortale.

Si può produrre mischiando medicinali in vendita in ogni farmacia, non bisogna avere un laboratorio sterile e attrezzato per cucinare questa , i componenti sono quanto di peggio e tossico ci sia al .

Basta mescolare codeina, benzina, acido cloridrico, iodio e fosforo rosso, mescolare, scladare con cura e ridurre in polvere, preparare la soluzione da iniettare e partire verso lidi di disperazione che poche altre sostanze sono in grado di dare.

E’ difficile resistere a lungo agli effetti devastanti di questa droga, il mix di sostanze contenuto in ogni dose dura per poche ore ed i tossici si devono quindi fare in continuazione accelerando il distruttivo della sostanza sui tessuti di tutto il corpo.

Il nome di questa droga infatti deriva dall’aspetto della carne di chi questa droga se la inietta : brandelli di carne strappati da un coccodrillo.

La necrosi e la perdita di interi pezzi di muscolatura e tessuto provocano la dei tossicodipendenti in poco tempo, difficilmente chi fa uso di questa droga riesce a sopravvivergli per più di tre anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Be first to comment