Io Casa : non solo fiera d’arredamento

Arredare, rinnovare, ristrutturare sono solo verbi che usiamo quotidianamente quando ci riferiamo alla nostra ma sappiamo bene tutti quanta fatica nascondano e quanto impegno sia necessario per trasformare delle semplici parole in fatti concreti.

Io-Casa-Riva-del-Garda-2013_18

Le idee a proposito della propria abitazione solitamente o sono troppe o sono veramente poche. Coniugare con maestria e con un occhio al portafoglio i propri desideri e le proprie ambizioni può non essere semplice. Riuscire a trovare un equilibrio tra quelli che sono i nostri desideri e quelle che sono le nostre aspettative per vivere bene la casa e i suoi spazi è fondamentale.

Coniugare negli spazi quotidiani la pace che solo degli ambienti curati e rispettosi della propria personalità con un’estetica di rinnovazione è la vera sfida che si pone l’evento annuale IO CASA di Riva del Garda.

Immerso nella stupenda cornice del Garda l’appuntamento annule con il , l’arredo e la bioedilizia quest’anno dal 3 al 5 ottobre ripropone l’eccellenze del Made in Italy che tanto hanno colpito visitatori e addetti del settore nella precedente manifestazione lo scorso anno.

Io-Casa-Riva-del-Garda-2013_Installazione4

La cura dell’allestimento e la qualità dei lavori proposti della passata edizione fanno presagire interessanti novità per quanto riguarda il carattere e le idee che verrano proposte dai nuovi espositori di quest’anno che già l’anno passato, in una location di tutto rispetto, hanno saputo valorizzare le idee e le eccellenze del nostro saper coniugare design e tradizione.

Interessanti le soluzioni proposte ai visitatori che con mano esperta sono stati portati a toccare il meglio della produzione artigiana che spazia dal complemento d’arredo a una più piena e rivoluzionaria concezione della nuova casa bio.

IO CASA non si propone quindi come solo un fiera d’arredamento ma come un vero punto d’approdo per tutti coloro che cercano il meglio per se stessi e i propri cari o come un punto di vista privilegiato per lo sfoggio delle proprie competenze, un vero trampolino di settore per i propri affari.

 

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment