Le nuvole in una stanza di Berndnaut Smilde

Berndnaut Smilde ci regala un’altra magia fatta di . Senza l’aiuto di Photoshop o altri aggeggi post produzione in un incanto di aria, luci e fumo, le si materializzano nella stanza espositiva dove ha scelto di creare questa sorta di alchimia magica tra natura e ingegno. Già nel 2010 Berndnaut con la sua prima installazione ci aveva regalato una di pioggia in studio e adesso ripete l’incanto con questa sua straordinaria seconda performance. L’atmosfera surreale di una stanza vuota, l’eterea sospensione del nimbo acquoso tra due finestre, l’illuminazione invernale sulla creazione onirica fanno di quest’opera un gioiello miracoloso.

Nimbus II (2012)

 

Nimbus  (2010)

Nimbus  (2010)

 

Via : Neatorama

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

Be first to comment