Consigli dalla Seconda Guerra Mondiale : Non sprecare il cibo

Immaginare il grande impero americano che consiglia alle sue stesse truppe di mangiare quanto basta e di non sprecare il , ci appare oggi un perfetto non sense, visti gli attuali standard di consumo e aumento dell’obesità nella popolazione degli States. Erano sicuramente tempi diversi e la logica delle ristrettezze era arrivata anche in America e l’immenso sforzo bellico sostenuto da tutti gli stati dell’unione era da anni al massimo del regime. I poster che possiamo ammirare qua sotto sono un’esempio di come la politica del risparmio venne diffusa e proposta anche ai militari di servizio sulle navi da .

Questi vennero redatti e diffusi tra il 1939 e il 1945 e puntarono ampiamente il loro messaggio propangandistico sull’amore di patria e quello verso la propria famiglia. Esisteranno anche oggi questo tipo di dato il continuo impegno dell’America in una guerra al mondo senza fine ?

 

 

 

 

 

 

 

Immagini via Otis Archives da un’idea di Visual News

Curioso ma pigro fluttuo per la rete cercando diversivi dallo sgranocchiare bambù.

1 Comment

  • Rispondi marzo 19, 2012

    www.blog-news.it

    Consigli dalla Seconda Guerra Mondiale : Non sprecare il cibo…

    Immaginare il grande impero americano che consiglia alle sue stesse truppe di mangiare quanto basta e di non sprecare il cibo, ci appare oggi un perfetto non sense, visti gli attuali standard di consumo e aumento dell’obesità nella popolazione degli St…

Leave a Reply